Poviz in the Rain

Il giro del Poviz, con la salita del sentiero 637 fin sotto alla spettacolare parete Ovest del Robon e la discesa sul 636 a Sella Nevea, l’avevo già fatto nove anni fa con tanto di mtb in spalla, roba da matti a ripensarci, anche se un senso ce l’aveva vista la superlativa e tecnica discesa della mulattiera di guerra, anzi, non contento quella volta ero salito fino a Sella Prevala per massimizzare il divertimento. Domenica invece mi sono accontentato di una semplice camminata in compagnia della nuova attrezzatura video e la pioggia finale non ha intaccato la soddisfazione della gita.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...